Giselle

A partire dalla fine del 2014 su richiesta dell’Associazione Italiana Leucemie (AIL) di Ravenna è stato avviato un progetto di collaborazione rivolto alla formazione, supervisione e assistenza emozionale dei volontari che operano nell’accoglienza del paziente ematologico ricoverato. Il progetto è stato chiamato: Emo-zionalmente Ass-sieme ed è stato pensato ed è coordinato dalla consulente psicoterapeuta Dr.ssa Giselle Cavallari che ha una esperienza di quasi 10 anni nell’ambito della psicologia ospedaliera e della psiconcologia. Coordinatrice e referente del gruppo dei volontari è Valeria Ciani.

Gli obiettivi principali di questo progetto sono:

  1. Assicurare una formazione continua ai volontari che operano nel progetto di accoglienza al paziente ematologico, facilitandoli nella relazione con le persone ricoverate attraverso supervisione e supporto psicologico individuale.
  2. Favorire la comunicazione all’interno del gruppo dei volontari e la consapevolezza delle dinamiche relazionali interne al gruppo stesso;
  3. Garantire il supporto psicologico ed il sostegno dei volontari nel loro percorso di assistenza ai bisogni dei pazienti.

Attività e struttura del progetto:

  • un pomeriggio di formazione e supervisione rivolto ai volontari attivi nel progetto (a cadenza mensile). I temi affrontati e approfonditi sono relativi alle implicazioni emozionali della relazione con il paziente ematologico ospedalizzato, all’analisi dei bisogni e della comunicazione con un paziente ospedalizzato e delle possibili difficoltà e fatiche che possono intervenire. La consulenza attivata, prosegue con ottimi risultati. Il gruppo di volontari è arrivato ad un numero di circa 20 persone ed è in continua crescita.

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X